Birkenstock, il sandalo senza tempo. La ragazza del Giovedì.

Il sandalo Anti-fashion per antonomasia. Oppure no?

Kate Moss 1990.

Buongiorno oggi ho deciso di raccontarvi qualche curiosità sulle birkenstock il sandalo evergreen e glamour oramai da qualche anno, amato da molti e non capito da altri.

Nasce nel 1774 dal “calzolaio e ciabattino” tedesco Johann Adam Birkenstock, parliamo esattamente di 245 anni di storia.

La suola ricorda l’impronta lasciata nella sabbia da un piede forte, come risultato un plantare anatomico originale in sughero, che segue le forme del piede alla perfezione e permette di distribuire il peso del corpo, in modo uniforme, su tutta la pianta. Un ‘letto per il piede’ il Fussbett diventa cosi il marchio di fabbrica di Birkenstock.

Vari modelli birkenstock
Fussbett marchio di fabbrica

Approda in italia 45 anni fa, grazie alla perseveranza di Edwald Pitschl, impreditore altotesino e pioniere nostrano della storia delle Birkenstock.

Il sandalo dopo anni è stato sdoganato dai dogmi e luoghi comuni, e la reticenza che alberava nei commercianti dopo i feedback ottenuti dalle prime vendite è  magicamente sparita.

La maison negli anni ha sviluppato molti modelli, in diversi materiali e colori per abbracciare più gusti possibili. Ma il boom arriva negli anni ’90 grazie a personaggi dello star system internazionale, stilisti e influencer che hanno dato una nuova voce a questo sandalo. Improvvisamente non era più una ciabatta – brutta – ai piedi dei backpackers o  dei turisti tedeschi in visita in italia, abbinati ad un calzino bianco d’ordinanza; e da ciabatta comfy  si trasforma come per magia in sandalo alla moda.

Modello Birkenstock
Romany Pajdak ballerina

Una evoluzione di stile, un cambio culturale, oggi può essere indossata Quasi su ogni outfit, rimane tabù per una mìse elegante. E’ un mistero per molti che ancora le trovano bruttine e Anti-fashion , ma una liberazione per tanti altri (inclusa me) che finalmente possono utilizzare un sandalo comodo, pratico ed in auge senza vedere espressioni chiuse in smorfie o sentirsi dire ma che scarpe indossi?!!

Dichiaro la mia fedeltà al sandalo tedesco e tu? Che ne pensi?

Birkenstock per tutta la famiglia

Mettetevi alla prova e mostratemi i vostri outfit pubblicando le vostre foto  su Instagram e taggando @pshop_verona #laragazzadelgiovedi

Sempre a vostra disposizione vi aspetto fra 2 giovedì’  per altre curiosità!

La ragazza del Giovedì.

2 commenti su “Birkenstock, il sandalo senza tempo. La ragazza del Giovedì.

  1. Fantastica Samu!love birkenstock!estate e inverno !!

    1. Grazie mille cara! Questo sandalo è il sandalo più comodo che conosco!E lo adorooo!!
      a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *